EVENTI ED AZIENDE AD OSTIA LIDO, OSTIA ANTICA, ACILIA, FIUMICINO

“Cristiani Contro”, il nuovo libro di Gianni Maritati

0

Un originale riavvicinamento ai grandi della letteratura

Gianni MaritatiVenerdì 1 dicembre, alle ore 17,30, presso la Galleria Artedegas, Via della Stazione del Lido, 32 ad Ostia, sarà presentato l’ultimo libro di Gianni Maritati dal titolo “Cristiani contro. I grandi “dissidenti” della letteratura italiana da Iacopone da Todi a Umberto Eco”, Tau editrice.

L’autore, con l’agile volume appena dato alle stampe, compie una riflessione su 12 autori illustri che con nelle loro opere hanno messo in discussione l’operato e l’identità della Chiesa e dei suoi esponenti. Autori che apparentemente hanno scritto contro la Chiesa, ma in realtà erano motivati da un profondo desiderio di veder ritornare la Chiesa ai valori evangelici originali. Quando Manzoni scrive che vuole la fine del potere temporale dei papi, afferma Maritati, proponendo che Roma divenga Capitale del Regno d’Italia, e perché sogna un potere dei papi puramente spirituale. Quindi non un pensiero  contro la Chiesa ma per la Chiesa.

Di “degrado etico” della Curia Romana, parla Iacopone da Todi, quando lancia le sue invettive contro l’autocrazia di Bonifacio VIII. Boccaccio nelle sue novelle del “Decameron” mette a suo modo in evidenza le contraddizioni della chiesa ironizzandone gli aspetti più eclatanti.

Maritati, con questo volume, auspica un riavvicinamento ai grandi autori della letteratura italiana,  in una chiave di lettura diversa da quella scolastica, per un approfondimento individuale del messaggio che gli scrittori hanno voluto dare.

Condividi

Comments are closed.