EVENTI ED AZIENDE AD OSTIA LIDO, OSTIA ANTICA, ACILIA, FIUMICINO

Rivelazioni d’inverno, mostra fotografica

0

Vedute che rasentano la poesia

Può sembrare un po’ anacronistico, a pochi giorni dall’inizio dell’estate, mettere in mostra una quarantina di bellissime foto che riproducono l’inverno nelle sue espressioni può tipiche, prima fra tutte la neve,  Ma la mostra fotografica che sarà inaugurata  oggi 9 giugno, alle ore 18.30, presso la galleria Artheka 32 di Ostia vuole essere un messaggio speciale, un po’ poetico, un po’ naturalistico, certamente estetico, diretto a tutti i cittadini distratti e scettici, magari denigratori, su quanto sia bella Ostia se guardata con occhi che sanno vedere.

“Rivelazioni d’inverno” è il titolo della mostra fotografica, curata da Federica Stramaglia, che presenta due raccolte. Una della fotografa  Maria Pia Mannucci, che si è avvicinata alla fotografia digitale ispirata dalla sua passione per il mondo dei fiori e per la natura in generale. L’altra di Remigio Romani che abbiamo raggiunto al telefono chiedendogli di anticiparci ciò che oggi, al vernissage andremo a vedere, qual è il messaggio che l’Autore ha voluto dare alle sue opere e qual è la tecnica usata nelle riproduzioni.

“Spero che i visitatori trovino una sensazione di freschezza guardando le foto. Molte delle mie riproducono la neve, Maria Pia il vento ed i suoi effetti. Io ho sempre amato la neve anche se a Roma ha sempre nevicato poco. L’idea è nata dalla nevicata abbondantissima di qualche mese fa. Già dal cadere dei primi fiocchi mi sono precipitato fuori casa armato di fotocamera e sono andato in giro per Ostia fotografando i palazzi storici della nostra città avendo l’accortezza di riprendere sempre gli scorci con la neve caduta. Sono belle vedute che rasentano la poesia.”

Una decina di foto sono su tela ed altrettante su carta fotografica. Ma non solo neve ed inverno. “Vero. Ho voluto aggiungere, conclude l’Artista, alcune foto che risalgono al 2012 che ho realizzato nel Parco dello stagno di Ostia. Animali mentre spiccano il volo o si azzuffano per un po’ di cibo, sono la quotidianità che ho voluto fissare per invitare il visitatore a fermarsi un attimo e meravigliarsi anche del nostro vivere quotidiano.”

Gallera Artheka 32, Via Sartena 30 – 00122 Ostia
 

Condividi

Comments are closed.