EVENTI ED AZIENDE AD OSTIA LIDO, OSTIA ANTICA, ACILIA, FIUMICINO

22 luglio: Fiumicino, Mamma mia! …è tutto dannatamente greco

0

Mamma mia!: allegria musica e colori

Mamma Mia a Fiumicino

Mamma Mia a Fiumicino

Le note del leggendario gruppo svedese degli Abba riempiranno di allegria, sorrisi e tanti ricordi il cortile della Biblioteca di Villa Guglielmi a Fiumicino grazie allo spettacolo Mamma Mia!

L’appassionante storia di amore, gioia e amicizia andrà in scena mercoledi 22 e giovedi 23 luglio alle ore 21, con ingresso gratuito.

Il divertente musical ambientato in una piccola isola greca è stato riadattato dalla Compagnia amatoriale della Pro Loco di Fiumicino-Sezione Spettacolo, che torna con una nuova proposta dopo il biennio di ”Forza Venite Gente” .  Si svolgerà in due atti e sul palco si alterneranno  30 tra attori e ballerini in costumi stile anni ’70. In una scenografia ispirata ai paesaggi della Grecia saranno cantante dal vivo venti canzoni  (tra cui le  hit Mamma mia! Dancing Queen, Take a chance on me, The winner takes it all, Waterloo, e tante altre). 

Un’altra interessante iniziativa della Pro Loco  che ha accolto ed incoraggiato da oltre due anni la nascita e lo sviluppo della compagnia amatoriale che, con entusiasmo, porta avanti un percorso di avvicinamento del territorio al teatro.

Lo spettacolo andrà in scena nell’ambito del Calendario della rassegna culturale ‘’Metropolitana-Fiumicino Estate 2015’’  allestito dall’assessorato alla Cultura.

Ed ora brevemente la trama della brillantissima commedia/musical  

Donna è una madre single e indipendente che ha cresciuto da sola la vivace figlia Sophie, ormai prossima alle nozze. Gestiscono insieme con successo un piccolo hotel su una splendida isola in Grecia. Sophie però sogna di farsi accompagnare all’altare dal vero padre e così decide di invitare alle sue nozze tre uomini del passato di Donna che 20 anni prima avevano già visitato questo angolo di paradiso ed amato l’allora giovanissima madre di Sophie. Il resto e’ da vedere e da vivere.  

Pagina Facebook

Condividi

Leave A Reply