EVENTI ED AZIENDE AD OSTIA LIDO, OSTIA ANTICA, ACILIA, FIUMICINO

Letture on line per ragazzi e bambini

0

Riproponiamo un articolo dal sito Save the Children che segnala alcune piattaforme per incentivare la lettura di bambini e ragazzi.
Un archivio molto utile soprattutto in questi giorni nei quali sono costretti a rimanere chiusi in casa.


LA SELEZIONE DI RAIPLAY

Su RaiPlay nella sezione “Ad Alta Voce” sono reperibili tutte le letture radiofoniche dei più famosi classici per ragazzi, lette da grandi attrici e attori italiani. Tra queste:

  • Il diario di Anna Frank
  • I ragazzi della via Pal di Ferenc Molnar
  • Il barone rampante e altri romanzi e racconti di Italo Calvino
  • Le avventure di Pinocchio di Carlo Collodi
  • Grandi speranze di Charles Dickens
  • Le grandi avventure di Alexandre Dumas (I tre moschettieri, Vent’anni dopo, Il conte di Montecristo)
  • Tre uomini in barca
  • Il libro della giungla di Kipling
  • I romanzi e i racconti di Jack London
  • Moby Dick di Herman Melville
  • Le favole al telefono e La torta in cielo di Gianni Rodari
  • Le tigri di Monpracem di Emilio Salgari
  • Le avventure di Tom Sawyer di Mark Twain
  • Il giornalino di Gian Burrasca
  • Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne

ALTRE PIATTAFORME

  • Liber Liber è un’organizzazione di volontariato che gestisce la più grande biblioteca digitale accessibile gratuitamente in Italia (i testi sono tutti fuori diritti, cioè sono stati pubblicati più di 50 anni fa), e l’archivio musicale LiberMusica. Più di 3.300 libri (in edizione integrale), 9.000 brani musicali, decine di audiolibri. Tra essi si possono trovare molti classici dedicati ai ragazzi scaricabili in formato pdf o ePub.
  • Feedbooks è una libreria online e contiene, nella sezione “Pubblico dominio”, migliaia di libri scaricabili gratuitamente. Per ragazzi ci sono molte offerte in “Azione&Avventura”, “Fantastico”, “Fantascienza”, “Racconti e leggende”, “Narrativa per ragazzi”.

PROPOSTE DI LETTURA PER I RAGAZZI

  • Io leggo con Te. È il Portale del “Centro per il libro e la lettura” con consigli di lettura per tutte le età. La sezione “BusCrossing“, libri liberi di viaggiare, è un format rivolto ai giovani lettori e non lettori, dedicato alla promozione della lettura sui mezzi pubblici. Nella sezione “Booktubers” i ragazzi vengono invitati a leggere i libri, a parlarne e a condividerli. Fanno conoscere le loro letture preferite, manifestano i loro gusti registrando un video.
  • Pronto, chi favola? È l’iniziativa di Francesco Zecca, attore e regista che ha coinvolto un gruppo di attori italiani per raccontare ai bambini di tutte le età le “Favole al telefono” di Gianni Rodari. Come funziona? Si può inviare la propria richiesta tramite SMS al numero 3381525421 Oppure inviando un messaggio sulle pagine Social di Facebook e Instagram: FACEBOOK: 100 di questi Rodari INSTAGRAM: 100 di questi Rodari.
  • Lezioni sul sofà. Un gruppo di amici, autrici e autori, intorno a un progetto sperimentale: le lezioni sul sofà, per tutti quei ragazzi costretti a casa perché le scuole son chiuse, causa Coronavirus. Molte le letture ad alta voce proposte per varie fasce d’età.
  • Piccoli Maestri on streaming. Si tratta di un’associazione di scrittori e scrittrici che vanno nelle scuole a raccontare e leggere libri. Quelli più belli, imprescindibili, quelli che non devono essere dimenticati. Si stanno organizzando per letture in streaming a richiesta (scrivendo a piccolimaestri.info@gmail.com).

  • Emons, Libri e Audiolibri: libri e audiolibri. Aderisce all’iniziativa “solidarietà digitale”, offrendo in lettura gratuita tre #audiolibri “Peter Pan” letto da Alessio Boni, “Frankenstein” letto da Massimo Popolizio e “Canne al vento” letto da Michela Murgia. Da mercoledì anche “Le più belle novelle del Decameron” e nei giorni a seguire altri audiolibri.

  • Gallucci. Lancia l’iniziativa “Ebook gratuiti per l’emergenza” con una selezione di ebook per ragazzi in omaggio fino a quando le librerie saranno chiuse.
  • La Nuova Frontiera. Due iniziative da segnalare: “Più tempo x un buon libro”, spedizione gratuita dei libri del catalogo di narrativa e per ragazzi; “Racconti a domicilio”, iscrivendosi alla newsletter si ricevono tre racconti a settimana tratti dal catalogo.
  • Mondadori Education. Nella sezione “Didattica a distanza” propone il Ciclo letture: 2 audiolibri in mp3 (Il piccolo principe e Amicizia a Sparta); 11 bacheche realizzate con Padlet; 17 approfondimenti di arte; 8 video su Youtube.

FUMETTI

  • ARF – Festival del Fumetto. Da mercoledì 25 marzo inizierà un gioco. Anzi, una storia. Un racconto collettivo che vedrà coinvolti, tavola dopo tavola, giorno dopo giorno, autori come Mirkand – Mirka Andolfo, Giacomo Bevilacqua, Lorenza Di Sepio, Fumettibrutti, GIPI (Gian Alfonso Pacinotti), LRNZ, Sara Pichelli, Sio, (Z)ZeroCalcare e tanti, tanti altri. Il racconto, che diventerà un libro: “Come Vite Distanti”, sarà pubblicato sul sito e sui canali social di ARF! al ritmo di una tavola al giorno.

  • CoconinoPress. Offrirà ogni settimana in lettura gratuita un fumetto per la sua iniziativa #unaQUARANTENAdifumetti. I contenuti saranno pubblicati direttamente sulle pagine social di Coconino Press. L’iniziativa proseguirà fino a quanto perdurerà la quarantena. Il primo titolo è già online. Si tratta di Cheese, primo libro di ZUZU, diventato uno dei casi editoriali del 2019.

  • Shockdom. La casa editrice che pubblica le opere di Sio e altri autori italiani, e che ha reso disponibili gratuitamente, fino al 3 aprile, numerosi fumetti del proprio catalogo attraverso l’app Yep Comics!

  • Edizioni Npe. Ha condiviso online due numeri gratuiti della rivista Scuola di fumetto che resteranno a disposizione dei lettori durante le settimane di emergenza Covid-19.

  • Renoir. Dal 9 marzo, si è impegnata a caricare ogni lunedì e giovedì sul proprio profilo Issuu un nuovo titolo gratuito. Tra le graphic novel disponibili vi sono ad esempio Padre Brown – La croce azzurra, di Davide Barzi e Marco “Will” Villa, e Fantazoo 1, di Wil Raymakers e Thijs Wilms.

  • It Comics. Con il supporto di un gran numero di case editrici, tra le quali Astorina e 001 Edizioni, ha programmato per il 25-28 marzo, dalle 10 alle 20, il Corona(vs)comics: la prima mostra virtuale del fumetto, con dirette di editori e autori via Twitch e un docuweb intitolato Comics Contagion che narra il modo in cui i fumetti, dagli anni ’30 a oggi, hanno affrontato i temi dei virus e delle pandemie.

YOUTUBE: I LIBRI LETTI AD ALTA VOCE

Le APP gratuite per i più piccoli


da Save the Children  

http://www.savethechildren.it/blog-notizie/piattaforme-digitali-incentivare-la-lettura-di-bambini-e-ragazzi

Condividi

Comments are closed.