EVENTI ED AZIENDE AD OSTIA LIDO, OSTIA ANTICA, ACILIA, FIUMICINO

Morire di sport, il tema della Conferenza organizzata da Spazi all’Arte

0

Come si può morire mentre si fa sport? L’attività fisica è da sempre legata allo stare bene e quando sentiamo fatti di cronaca che ci parlano di giovanissimi atleti che muoiono per improvviso arresto cardiaco, lo sgomento è tanto.

La morte improvvisa è ancora una delle principali cause di morte tra gli atleti, giovani professionisti o dilettanti più in là con l’età.

Per approfondire questo delicato tema L’Associazione Spazi all’Arte  invita i cittadini ad un interessante Incontro Scientifico – Culturale nel X Municipio  del bando EUREKA! Roma 2018, con la presentazione di un conferenza dal titolo “Morte improvvisa da sport nei giovani e giovanissimi atleti: cosa dobbiamo sapere e cosa possiamo fare”, che si terrà domenica 27 maggio alle ore 10,00 presso La sala Luigi Sinibaldi del Presidio Ospedaliero GB Grassi di Ostia, Via Giancarlo Passeroni, 28 Ostia.

Interverrà come relatore il prof. Paolo Zeppilli, un luminare della scienza medico sportiva a livello nazionale e internazionale, noto al grande pubblico quale medico della nazionale di calcio.  Attualmente il professore è direttore della Medicina dello Sport e Rieducazione Funzionale del Policlinico universitario A. Gemelli ed è uno dei maggiori esperti del settore.

La conferenza è rivolta a tutti i cittadini ed in particolare modo ai professionisti sanitari (medici sportivi, medici scolastici, fisioterapisti) e a tutte le figure che in vario modo operano in ambito sportivo (allenatori, massaggiatori, docenti di educazione fisica, atleti etc.).

Un’iniziativa utile e preziosa, soprattutto per i giovani, per avere le corrette informazioni perché in momenti di emergenza diventa di fondamentale importanza sapere cosa fare e come farlo.

L’ingresso è gratuito e alla fine della conferenza è previsto un aperitivo con buffet offerto da Rosso di Vino, Fisar e Pasticceria Maiani.

Condividi

Comments are closed.