EVENTI ED AZIENDE AD OSTIA LIDO, OSTIA ANTICA, ACILIA, FIUMICINO

Una foto per raccontare “Nessuno”, il concorso fotografico di Prodeitalia

0

L’Associazione Prodeitalia indice il suo primo Concorso Fotografico

Raccontare, attraverso le immagini, la realtà dei “Nessuno”: tutti coloro a cui non si fa caso o che non interessano; che si sentono emarginati o non ascoltati. Provando, anche solo per una volta, a mettersi dalla loro parte.

È questo lo spirito del Concorso fotografico indetto dall’Associazione Prodeitalia per raccontare la crisi economica e i drammi dell’esclusione sociale.

La partecipazione al Concorso è gratuita, aperta a tutti gli appassionati di fotografia, professionisti e non professionisti, che abbiano compiuto i 14 anni d’età. Ogni partecipante potrà inviare un massimo di tre fotografie unitamente alla scheda di iscrizione debitamente compilata, firmata e inviata (dal 3 settembre 2018 ed entro e non oltre il 4 ottobre 2018):

– online attraverso wetransfer.com all’indirizzo di posta elettronica: prodeitalia@gmail.com

– su cd tramite invio postale o direttamente a mano all’indirizzo: Associazione Prodeitalia, via Cardinal Ginnasi, 8, 00122 Roma.

Gli scatti più belli verranno premiati il 20 ottobre al Teatro del Lido di Ostia. Una giuria valuterà le rappresentazioni più belle. I premi saranno offerti dall’Associazione Prodeitalia e dall’Associazione Spazi all’Arte (premio per il valore artistico).

Le prime tre fotografie classificate saranno premiate come di seguito indicato:

  • 1° Premio: buono del valore di € 150,00
  • 2° Premio: buono del valore di € 100,00
  • 3° Premio: buono del valore di € 50,00

Premio Associazione Spazi all’Arte per il significativo valore artistico:

  • buono del valore di € 100,00

Le opere fotografiche saranno inoltre tutte pubblicate in una raccolta e in varie attività di promozione.

Gli organizzatori

“Da anni siamo impegnati al fianco delle persone che durante la crisi economica sono rimaste strozzate dai debiti contratti sul lavoro o nella vita privata con le banche, con Equitalia o in generale per affrontare quelli che sono purtroppo imprevedibili ma possibili incidenti di vita. Il nostro impegno è quello di informare le persone, spesso però anche le stesse istituzioni, circa l’esistenza della Legge 3/2012 che consente di liberarsi dai debiti e di ricominciare a vivere. Non è un caso che questa legge venga chiamata anche Legge Salva Suicidi” afferma Francesca Scoppetta, Presidente del comitato scientifico dell’Associazione Prodeitalia.

ll Concorso fotografico è la prima di una serie di iniziative che proporremo al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del sovraindebitamento, sperando così anche di far conoscere meglio questa importantissima Legge.”

“In particolare il Concorso fotografico vuole farci spalancare gli occhi su quelle persone che ci ostiniamo a non vedere nel quotidiano. Persone che spesso consideriamo come un problema o comunque lontane da noi. Non è vero, non è così. Quelle persone non solo non sono lontane ma tutti noi potremmo, per mille motivi, ritrovarci ad essere proprio come quelle persone” dichiara il presidente dell’Associazione Prodeitalia Giorgio Bergo.

La nota informativa e domanda di partecipazione al Concorso sono scaricabili sulla pagina Facebook di Prodeitalia

Condividi

Comments are closed.