EVENTI ED AZIENDE AD OSTIA LIDO, OSTIA ANTICA, ACILIA, FIUMICINO

La Voce della Colombo: continua la raccolta firme

0

Circa 200 le firme raccolte

Circa 200 le firme raccolte nel corso della mattinata presso il Centro Vecchio di Casal Palocco, dal comitato promotore “La Voce della Colombo“,  per migliorare la viabilità sull’importante arteria che collega il X Municipio con la capitale. “Il numero è importante, ci dice Tiziana Tuzza, se consideriamo che l’associazione è nata da pochi giorni, e questo conferma quanto la gente sia stanca del disagio quotidiano che deve sopportare. Oltre la metà di chi ha firmato ha anche aderito alla nostra Associazione, che ricordiamo è a titolo gratuito.”

Reazioni positive, apprezzamenti e critiche interessanti sono emerse dai numerosi cittadini, informati dell’iniziativa dai volontari presenti.  Altrettanto interessanti le proposte operative che arrivano da più voci. “Da una primissima sintesi, dice Tiziana Tuzza, le proposte più interessanti oltre al presidio permanente ad ogni semaforo dei vigili sono: la realizzazione di un trenino leggero da affiancare all’attuale del tutto insufficiente, migliorare la viabilità partendo dalla manutenzione del fondo stradale, spesso sconnesso, una corsia preferenziale ad uso esclusivo dei mezzi pubblici, la messa in opera di una pista ciclabile.”

Ricordiamo che la raccolta delle firme prosegue per l’intera giornata di domani, domenica 21 febbraio, al centro commerciale Parchi della Colombo. Questo l’appello degli organizzatori “vi vogliamo numerosi, perché stiamo dando inizio a qualcosa di concreto. Vogliamo tutti insieme iniziare un percorso di riappianamento dei problemi dei nostri quartieri, da Ostia passando per quelli che si snodano sulle due strade che portano al litorale la COLOMBO e l’OSTIENSE: Infernetto, Casal Palocco, Ostia Antica, Dragona, San Francesco, Acilia, San Giorgio, Madonnetta,  Malafede, Casalbernocchi, Vitinia Mezzocammino, Villaggio Azzurro, Spinaceto. Niente miracoli o cose stupefacenti ma piccoli passi da formica per un percorso complicato… ma non impossibile!”

Condividi

Leave A Reply