EVENTI ED AZIENDE AD OSTIA LIDO, OSTIA ANTICA, ACILIA, FIUMICINO

Teatro del Lido di Ostia: Una giovinezza enormemente giovane

0

Continuano le iniziative in memoria di Pier Paolo Pasolini

Una giovinezza enormemente giovane

Giovedì 19 e venerdì 20 novembre alle ore 21 presso il Teatro del Lido di Ostia, Roberto Herlitzka rende omaggio al pensiero di Pier Paolo Pasolini poeta, scrittore, profeta. Lo fa interpretando un testo del compianto Gianni Borgna che, giovanissimo segretario della FGC romana, conobbe bene il Poeta ed apprezzò il poliedrico intellettuale morto quarant’anni fa fra le dune dell’Idroscalo di Ostia. Borgna celebra nel suo scritto il “vedere politicamente” di Pasolini cioè prevedere quanto poi sarebbe accaduto alla realtà italiana ed occidentale in senso lato. Incompreso allora, oggi tale visione profetica gli viene largamente riconosciuta. Pasolini aveva previsto il decadimento morale e il degrado valoriale di una società, quella scaturita dal boom economico e dalla sfrenata corsa al benessere di tutte le fasce sociali, anche le più basse.
Un contributo centrale dello spettacolo vuol essere la rievocazione della mai chiarita morte del poeta. E proprio dalla sua morte – sempre rimasta oscura – il regista trae ispirazione per l’incipit dello spettacolo: una musica, un colpo nel buio, un corpo a terra. Un’immagine forte che segnerà la performance e da cui il protagonista avvia il proprio monologare.

Dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia
UNA GIOVINEZZA ENORMEMENTE GIOVANE
ispirato ai testi di Pier Paolo Pasolini
di Gianni Borgna
regia Antonio Calenda
con Roberto Herlitzka
scene Paolo Giovanazzi
Luci Nino Napoletano

Sito Web

Condividi

Leave A Reply

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this